The Wedding-Planner

The Wedding-Planner

Cose fatte:
- bloccata tastiera per il noleggio
- prese scarpe

Cose da fare:
- prendere il regalo
- prendere il vestito
- accompagnare moroso a prendere il vestito
- accompagnare sposa alle prove acconciatura
- accompagnare sposa alla prova trucco
- accompagnare sposa all’ ultima prova vestito
- arginare eventuali crisi isteriche sposa
- capelli
- mani-pedi-cure
- ceretta
- lasciare acconto tastiera
- organizzare consegna-ritiro tastiera
- arginare eventuali crisi isteriche mie
- accordarsi col prete per la durata dei brani
- cronometrare brani
- studiare brani

Cose da non fare:
- piangere mentre suono

Sono praticamente a cavallo, mancano la bellezza di otto giorni.

10 Responses »

  1. ma quel fottuto di moroso è così imbranato da non trovarsi un vestito da solo?.. sì, vabbè, che poi magari è uno di quelli che si presenterebbe ad un matrimonio in jeans, stivali e maglietta di vasco con scritto “c’è chi dice no”..

  2. …ma andiamo allo stesso matrimonio?

    Senti, Gounod. Che schubert non la sopporto. Lenta, per carità, così facciamo piangere le suocere.

    L’idea della maglietta è fenomenale…

  3. Wedding Planner?

    Vuoi una mano?

    E’ il mio sogno, voglio fare l’organizzatrice di matrimoni. Mi sa che rinuncerò a sposarmi in cambio della completa gestione del matrimonio altrui.

    Rrf – June Chronicles

  4. vabbè, dimmelo… sto giro siete arrivati prima dello scambio degli anelli? senti… lo sai che ora che so che suoni ai matrimoni, sei fregata. ti toccherà farlo anche al mio! (o sono io quella fregata a parlare di matrimoni? o è il mio moroso? vado a casa.. sono piena di dubbi… tu però suoni!)

    v.

Rispondi a utente anonimo Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>