Superpoteri

Superpoteri
Non so se sia una qualità innata o se si possa ottenere anche con l’allenamento, una delle cose che però più desidero ora è l’occhiata-fulminante. Quella capace di stendere in un nanosecondo i tre pupi più casinisti della classe, senza che nessuno manco se ne accorga, senza neanche che si senta odore di pollo fritto.
Mi sto trasformando in una specie di MaryPoppins. E’ disgustoso.

13 Responses »

  1. Sii arcigna. Scherza molto, ma poi tira la cinghia. E vai di “verifiche” ogni due lezioni. Senza mai, mai urlare. Tono di voce basso.

    Sii superiore.

    E appena puoi, piantala con la propedeutica musicale nelle scuole..

  2. Amabeth, risultato assicurato? andata!

    Puck, a me non funziona manco con quelli cresciuti. Quando lo provo mi scoppiano a ridere in faccia :O

    Flautessa… ma già io di natura non urlo mai. E poi con i microbi di 5-6 anni non posso smettere, è peggio di una droga. In ogni caso, tutti e dico TUTTI (piccoli e adulti) i miei allievi almeno una volta li faccio piangre a lezione. Da quel dì in poi divento il loro Dio. (Io mi sento una merdaccia, invece, ma mi consolo: chi non ha mai pianto a lezione?)

    Stardust81: nel senso che ti vesti di verde e porti un cappellino improponibile?

  3. mala, sei un mito.

    il segreto è proprio quello: farli piangere almeno una prima volta.in modo subdolo, facendoli sentire una schifezza. Con la cattiveria che abbiamo imparato a nostre spese dai precedenti studi.

    Ricorda che loro, però, non debbono sapere. Non dargli mai l’indirizzo del tuo blog. Poi, è la fine.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>