S(u)ognerie

S(u)ognerie

L’ho fatto. Tutto da sola, mi sono attaccata i fili, ho messo le cuffie, schiacciato il tasto, tolto le cuffie e poi messe le altre ho riascoltato. E ci sono degli errori, ma non so come si edita quindi va bene.
Va bene anche cosi’, perche’ questa sono io e io faccio sbagli.
Ora, adesso, nelle mie mani crude.

I did it. All by myself, I connected cables, and put headphones on, pressed buttons, took headphones off and put different ones back on to listen. There are mistakes, but I don’t know how do you edit so it’s fine.
It’s fine this way, because this is what I am, and I make mistakes.
Now, right now, in my raw hands.

Debussy, Reverie

4 Responses »

Rispondi a PeetMcQ Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>