SMS/2

SMS/2
Ovvero di come la modalità martello-pneumatico sortisca sempre i suoi porci effetti.

"Ma non mi hai riposto per non mandarmi a quel paese, o perchè avrei dovuto prima chiederti come è andata domenica? Come è andata domenica? Vado a quel paese?"

"No, non andare a quel paese, non ti ho risposto per pura negligenza… cmq domenica è andata abbastanza bene, a chiappe strette… I bravi cellisti sono merce rara, ma ti prometto che ne cercherò uno: l’idea trio è più buona che vecchia"

Si accende una paglia, incrocia le braccia e attende.

4 Responses »

  1. Io dubiterei di gente che suona con l’arnese tra le gambe.

    Te lo dico.

    Potresti fare un gruppo tributo. Tutti pezzi di Mozart, che ne so.

    Da noi vanno le tribute band di Vivaldi, ad esempio.

  2. Ogni strumento è importante per un corpo musicale.

    Ogni persona suona lo strumento che caratterialmente lo rappresenta.

    Eppure ci son sempre più inutili flauti e clarinetti.

Rispondi a laflauta Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>