Ode a Sergio

Ode a Sergio
Eri un Tritone dal Ventre di Fuoco,
Bello, vivace e costavi poco
Così ti ho portato con me a casa mia
Ma ti sei rattristato senza compagnia

Tornammo a cercarti un degno amichetto
Trovammo Demetrio, sembrava perfetto:
Insieme per sempre felici e contenti
Giuraste che mai sarebbe stato altrimenti.

Quieti, tranquilli senza liti nè cagnara
V’ imboccavate a vicenda di larve di zanzara
Quieti, sereni, senza mai far casotto
Vi offrivate l’un l’altro l’ultimo cagnotto.

Poi un giorno la tua coda ha smesso di vorticare
Adagiato sul sasso senza più nuotare
Ti sei addormentato, salamandrino rosso e nero
E Demetrio ti pianse di un pianto sincero.

Per giorni e per notti il tuo amico ti ha pianto
Senza mangiare, languendo soltanto
E quando ti dette il bacio del commiato
Non potè più resistere, e venisti mangiato

Che ad averti lontano non poteva pensare,
E averti vicino non poteva bastare.
E così questa storia d’amore è finita
Ma fuori dall’acquario continua la vita.

17 Responses »

  1. meravigliosa mala…. torno oggi a leggerti e guarda che bella storia…

    vediamoci presto… a mangiare risi e gnocchi. v.

  2. x malap: Bè tecnicamente il compleanno del mio blog è il 27 febbraio (2003)…l’8 aprile ho solo cambiato pelle ;-)

    x laflauta: mi hai tolto la battuta di bocca…vabbè…12 ore di vantaggio :-)

  3. Dipende: quanti anni ha la sorella? è single? è carina? gioca a poker? E’ AFFETTA DA TURBE PSICHICHE? (caratteristica immancabile nelle donne che frequento…) :-)

  4. Be’, se non è amore questo!

    Insieme fino alla fine… Burp! (ops! scusate il ruttino! Ma i tritoni sono difficili a digerirsi!!!). ;-)

    PS: Mi piacciono molto le cose che scrivi. Sei davvero brava, complimenti!

    Ciao!

    Baldo

Rispondi a perlineazzurr Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>