Le risposte che vi dovete aspettare

Le risposte che vi dovete aspettare
I
- Suoni il pianoforte?
- Ehssì.
- Maddài, che bello! anche io quando ero piccolo ho preso qualche lezione… fighissimo!
- Ehssì. E tu cosa fai?
- Io sono ingegnere, progetto ponti.
- Maddài, che bello! anche io quando ero piccola mi divertivo un mondo a giocare col lego… fighissimo!

II
- Suoni il pianoforte?
- Ehssì.
- Che storia! Io mi ricordo, alle medie a educazione musicale ci facevano suonare il flauto… mi piaceva troppo! Peccato che poi non ho più avuto tempo e ho smesso!
- Ehssì. E tu cosa fai?
- Io sono architetto, disegno case.
- Che storia! Io mi ricordo, alle medie a educazione tecnica ci facevano fare le squadrature dei fogli con le squadrette e il compasso… mi piaceva troppo! Peccato che poi non ho più avuto tempo e ho smesso!

III
- Suoni il pianoforte?
- Ehssì.
- Ahhh! Sai che anche io sono pianista?
- Wow! Davvero?
- Sì, sono autodidatta… adesso sto imparando un pezzo di Ludovico Einaudi. Magari una volta ti faccio sentire, così mi dai qualche dritta, eh? che ne dici?
- Ehssì. E tu cosa fai?
- Sono medico.
- Ahhh! Sai che anche io? Cioè, sono autodidatta… sto facendo la raccolta dei fascicoli dell’ Enciclopedia della Salute con Il Corriere. Magari una volta ti opero alle tonsille, così mi dai qualche dritta, eh? che ne dici?

IV
- Suoni il pianoforte?
- Ehssì.
- Ah. E di lavoro, invece, cosa fai?
- …
  …
  … no, però apprezzo la franchezza, davvero. Vaffanculo.

14 Responses »

  1. ehehehe..tempo di appartenere alla categoria dilettante tutto fiero di saper suonare le onde! :P

    sai cosa, è raro vedere una/o che campa di una sua passione…

    le risposte idiote sono l’effetto collaterale dell’ammirazione, mettila così!

    ;-)

  2. Pianoforte! Che bello! Pure io, quando ero piccolo. Mi hanno fatto smettere solo perche’ ero dodecafonico inside e non apprezzavo gli esercizi dello czernijhksz

  3. Io invece mi addormentavo suonando gli esercizi dell’Hanon, altrimenti a quest’ora… :] anzi, li consiglio al posto della Bonomelli.

  4. io non l’ho mai suonato il pianoforte…avevo il flauto…ma lo usavo per schizzare la saliva rimasta dentro sui compagni di classe….ora faccio il pittore econosco un sacco di gente che da piccola colorava con i pennerelli…

    alessio

  5. noah! tu suoni il pianoforte *davvero*? non ho mai conosciuto pianisti professionisti in attività, ma me li sono sempre immaginati come i matematici: nerd, asociali ed un po’ cessi. son sorprese :-)

  6. Comunque anche se fai lettere i commenti sono sempre “”””divertenti”””” :

    -che univertità fai?

    _lettere

    -sorriso (pensiero: ma non hai un cazzo di meglio da fare che leggere libri impolverati?)

    -e poi cosa farai di bello?:) (o la prof o la disoccupata)

  7. salame!!!!! non mi interessa cecare di capire se il tuo profilo è adunco o meno, ma questi panni stendili una buona volta nella dovuta maniera….

    ti adoro..uno/a spasimante ziogiuce

  8. capolavoro!

    aggiungo il mio calvario personale.

    “Che fai?”

    “Sono musicista”

    “Che suoni?”

    “Sono compositore”

    “Sì, ma che suoni?”

    “io non suono, scrivo”

    “Sì, ma DOVRAI suonare, no?”

    “No, ho fatto composizione e direzione d’orchestra”

    “Ah, allora suoni tutti gli strumenti!”

    AAAAAAAAAAAAAAAAAARGH

Rispondi a perlineazzurr Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>