Gra-fiko

Gra-fiko

- …così?
- oh, sì
- ecco…
- oh,sì! sì!

Ore. Chiusi in casa. Sequestrati dalle nostre fantasie.

- e così? ti piace così?
- che meraviglia…
- aspetta, ecco… un po’ più di lato…
- sì! così… bellissimo!

Senza mai fermarsi. Nemmeno per un Martini. Nemmeno per un cannino.

- ora prendiamo le ciliegie
- …
- …
- mhhh
- ma, accidenti! guarda! è diventato tutto rosso…
- oh, no? e ora?
- …
- … ecco, a posto
- pensavo… rimettilo come prima…
- mh, no dai: proviamo a riaprire qua
- sono nelle tue mani, sei tu l’esperto!

Unica comodità concessa, cambiare posizione. Sul divano, sul letto, sulla scrivania.

- Allora, ti piace?
- Spad, sei un fenomeno!
- Dai, un template così non si era mai visto!

 

19 Responses »

  1. ecco che mi ricorda.

    La voglia di cambiare facendo rimanere tutto uguale. Come quando cambi la disposizione di un paio di tappeti, del divano, di un soprammobile, una nuova stampa o una nuova lampada. La stanza rimane quella, ma vengono fatti quei piccoli ritocchi che la fanno sembrare diversa, quasi un’altra.

  2. ah, per chi chiede come fare ad avere un template così fatto da me.. beh.. ecco.. fare come Malapuella aiuta.. eheh..

    -spad-

  3. troppi punti di sospensione e troppi “eheh”. Dubito anche io. Solo che c’è quella spolverata di libertinismo che mi fa dubitare.

    Secondo me lo è.

  4. sono l’unica che non ho capito…ma stai con spad?ti prego, scioglimi il dubbio, che poi non mi abbronzo bene perchè sto tutta corrucciata a pensarci…

  5. ciao bambinacattiva, l’arancione mi piace un sacco e la scritta (malapuella) mi piace una sporta! però ora passiamo alle cose serie!

  6. @Plettrude, purtroppo per avere la risposta a questo quesito fondamentale della storia dell’umanità devi aspettare che esca l’ultimo romanzo di Dan Brown. Il suo editor mi ha pregato di non dire nulla in proposito fino ad allora.

    @Flà, abbiamo tagliato la parte di ciliegia mangiata dal bruco. Faceva brutto, no?

Rispondi a vario Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>