Monthly Archives: giugno 2009

Chi ben comincia…

Chi ben comincia…

… pensa che non dovra’ piu’ ricominciare. Perche’ se e’ buona la prima, chi si sarebbe mai aspettato la seconda, la terza… e invece.

E invece ti ritrovi di nuovo davanti ad un foglio bianco, che vuoi riempire in fretta in modo che non faccia poi piu’ troppa paura. E riversi tutto quello che hai tenuto dentro da tempo, e appena appoggi le dita sulla tastiera ti domandi come abbia fatto il tuo piccolo corpicino a tenerle dentro per tutto questo tempo tutte queste parole.

E torna quella sensazione di essere un bottiglia. Una bottiglia di vetro piena di parole. Una bottiglia di latte dimenticata fuori dal frigo. Una bottiglia riciclabile, che la butti via lo stesso, con tutto il suo sangue e i suoi “perche’ no”, ma a coscienza pulita.

No, la prima non e’ andata bene. E neppure la seconda. Ma questa non e’ solo la terza. Questa pare che aspiri ad essere l’ultima, l’ultima proprio. Devo solo riuscire a portare di qua almeno pezzetti del mio passato.

Ah. E ricordarmi di scrivere, certamente.

Comunicazione dis-servizio

Comunicazione dis-servizio
Repetita juvant, ed eccomi a ripetere che nonostante le apparenze questo blog non e’ morto.
E’ stato in vacanza per un po’, ma poi e’ tornato e si e’ depresso. Come i Giapponesi quando vanno a Parigi (tutto vero).
E’ che lui non sta benissimo qui, ha bisogno di cambiare aria.

E qui miei cari affezionati, entrate in gioco voi:


cercasi disperatamente aiuto per migrare il fardello da qui a WordPress
help help help


Se qualche anima buona passando di qua volesse darmi una mano tenendo presente che le mie abilita’ informatiche sono tali per cui non sono riunscita nemmeno ad INSTALLARE WordPress, mi lasci un barlume di speranza nei commenti.